Interporto Vespucci verso l’aumento

Bino Fulceri

LIVORNO – Proroga dei termini per l’esercizio di opzione al 31 dicembre 2019, dell’aumento di capitale sociale da euro 22.458.263 fino ad euro 32.458.478, previsto dal Protocollo di intesa del 3 maggio 2016 tra Regione Toscana, Autorità di Sistema e Interporto. Questo è quanto ha deliberato l’assemblea straordinaria dell’Interporto Vespucci di Guasticce tenutasi il 28 giugno scorso. Questa importante delibera – sottolinea una nota dell’Interporto Vespucci – è stata assunta da tutti i soci, compresa la Regione Toscana e l’Autorità di Sistema Portuale, e conferma la volontà di mantenere gli impegni assunti nei confronti della Società Interporto entro la scadenza del 31 dicembre 2019.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*