Un mercoledì da leoni…

Giuseppe Tarzia

LIVORNO – Le ferie incombono, perché dalla fine della prossima settimana in Italia sparisce la metà dei dipendenti pubblici. Così si bruciano le ultime cartucce di quelle che possono essere le decisioni urgenti. Ed oggi, mercoledì, sarà per il porto di Livorno una giornata cruciale.

Si comincia in Capitaneria di porto dove il direttore marittimo, contrammiraglio (Cp) Giuseppe Tarzia ha convocato il cluster portuale per definire l’annunciato “taglio” del secondo pilota su alcune delle navi più moderne che entreranno in porto. Tarzia illustrerà col provvedimento, che comporta un buon risparmio per gli armatori, e ne discuterà con le categorie dopo aver trovato già l’accordo con la corporazione dei piloti.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*