Chiusa la pesca sportiva e ricreativa del tonno rosso

LIVORNO – La Capitaneria di Porto ricorda che Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo ha emesso martedì scorso 6 agosto il decreto che interrompe nelle acque nazionali la pesca sportiva e ricreativa del tonno rosso. Per la “Campagna di pesca 2019”, quindi, anche in Toscana, i pescatori non professionali che esercitano questa tipologia di pesca grazie all’autorizzazione degli uffici marittimi dipendenti dalla Direzione marittima di Livorno, si devono fermare.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*