Ecco le ali di “Luna Rossa” su cui vola la tecnologia italiana

CAGLIARI – “Un concentrato di tecnologia italiana per concorrere a una competizione con le maggiori tecnologie del mondo”. La nuova proposta per la Coppa America del fantascientifico scafo di “Luna Rossa”, ovvero dello sfidante italiano all’America’s Cup, come noto è stata presentata la settimana scorsa nel cantiere di Cagliari, dove da due anni lavora il team nazionale. Alla cerimonia ha voluto presenziare anche il presidente del consiglio Conte, consapevole del valore promozionale per l’Italia dell’“astronave” del gruppo Prada. Anche Marco Tronchetti Provera, CEO dello sponsor Pirelli, ha voluto essere presente per esprimere il suo apprezzamento.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*