Cruise 2030 s’incontra a Palma di Maiorca

Nella foto: Un momento dell’incontro a Palma di Maiorca.

PALMA DI MAIORCA – Si è riunito a Palma di Maiorca, nella sede dell’Autorità Portuale delle Baleari, il gruppo di lavoro Cruise 2030 comprendente delegazioni di otto tra i maggiori porti crocieristici europei, tra cui Amsterdam, Bergen, Cannes, Dubrovnik, Malaga, Marsiglia, Palma di Maiorca e Venezia.

I delegati, tra cui il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale Pino Musolino, si sono dati appuntamento per rinnovare e formalizzare il loro impegno rispetto all’iniziativa “Cruise 2030 Call For Action” e hanno stabilito che l’obiettivo principale dev’essere la definizione di strategie comuni all’interno delle quali ciascun porto può individuare una via per supportare lo sviluppo sostenibile della crocieristica nel proprio territorio tale da bilanciare le necessità dell’industria, dell’ambiente e delle città portuali stesse.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*