Treni a idrogeno anche in Francia

PARIGI – Il treno a idrogeno – fonte “Italia oggi” – farà la sua comparsa in Borgogna. La regione francese ha ordinato ad Alstom tre treni alimentati a idrogeno per le proprie linee regionali. Una commessa da 51,9 milioni di euro e altre ne arriveranno. Entro la fine dell’anno le regioni Auvergne-Rhone-Alpes, Occitania e Grand Est ordineranno al costruttore francese undici treni equipaggiati con motori che emettono solo vapore e acqua. In pratica: emissioni zero.

La scelta dell’idrogeno rientra nei piani della società ferroviaria francese SNCF che vuole abbandonare le locomotive con motore diesel sui binari non elettrificati della rete francese. Nei prossimi 15-20 anni le ferrovie di Francia saranno completamente decarbonificate. E l’idrogeno per SNCF è la soluzione del futuro.

I primi prototipi saranno testati nel 2023, fra un paio d’anni. Questi treni a zero emissioni entreranno in servizio nel 2025. In Borgogna circoleranno sulla linea Avallon-Auxerre.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*