Grimaldi presenta le ECO ibride

BRINDISI – Lunedì scorso presso l’ormeggio di Punta delle Terrare, Costa Morena – approdo traghetti – nel porto di Brindisi, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM), Ugo Patroni Griffi, l’armatore Guido Grimaldi, Gruppo Grimaldi, e il capitano di fregata (cp) Andrea Chirizzi della Capitaneria di Porto di Brindisi, hanno presentato le due nuovissime navi Ro-Ro, Eco Catania ed Eco Livorno, che proprio da lunedì prossimo entreranno in linea a sostituire la Eurocargo Sicilia e la gemella Eurocargo Catania, sulla rotta Ravenna-Brindisi-Catania.

Si tratta, come abbiamo più volte riferito, di due navi di nuovissima generazione, esemplari Ro-Ro hybrid, che utilizzano carburante fossile durante la navigazione ed energia elettrica durante la sosta in porto, garantendo così “zero emission in porto”. Le due Ro-Ro sono le più grandi nel Mediterraneo, con una capacità di carico di 500 trailer, rispetto agli attuali 300/340 delle navi Eurocargo.

Tutti i dettagli sono stati illustrati nel corso della conferenza stampa con la partecipazione dell’armatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*