Chi investe e chi delibera a vanvera

LIVORNO – L’impegno del gruppo Contship sul terminal spezzino – ma non soltanto su quello – ci conferma una verità che a volte sembra difficile da credere: nel quadro mondiale di una economia che sembra impazzita, con i profeti di sventura 🔮 che preannunciano altre apocalissi compresa una prossima guerra mondiale, armatori, terminalisti e anche imprenditori di altri anelli della catena logistica investono 💶💰 milioni di milioni 💶💰 per crescere.

Dunque, salvo non siano tutti impazziti – e si fa fatica a pensarlo, specie per gente come gli Aponte, gli Eckelmann o i Grimaldi – vuol dire che il futuro del trasporto delle merci è colorato in 👍 chiave positiva 👍.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*