Moretti e l’Alta Velocità FS

Mauro Moretti

LIVORNO – Chiedo scusa, ma al momento in cui questo giornale va in stampa non è ancora chiaro se alla festa del PD di ieri sera c’è stato o no l’ospite d’onore Mauro Moretti, amministratore delegato di Trenitalia. E se c’è stato, che cosa ha detto sul tema dell’Alta Velocità che tanto gli sta a cuore (anche se sta assai meno a cuore a pendolari ed operatori del cargo ferroviario).

Ci sarebbe interessato molto – e credo che interesserebbe anche a voi – capire se Trenitalia continuerà a programmare la propria “mission” solo sulla base del settore in cui riesce a guadagnare a mani basse, cioè il trasporto dei passeggeri più facoltosi sulle (poche) direttrici servite dall’Alta Velocità. O se magari ci possa essere un ripensamento sull’attuale degrado che devono sopportare studenti e lavoratori sui treni non ultraveloci: e chiunque voglia adeguarsi agli standard europei per utilizzare i binari invece che la strada per trasportare merci.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*