Chiave “VDR” per Toremar

Sarà fornita agli 11 armatori interessati alla privatizzazione

Luca Ceccobao

Angelo Roma

FIRENZE – Eppur si muove. No, non è la Terra secondo Galileo dopo la celebre abiura, ma è la procedura della gara per la privatizzazione della Toremar, la regionale di navigazione finita pari pari tra le braccia della Toscana, dopo essere scivolata dalla padella della Tirrenia.

Dopo alcuni mesi di totale silenzio ufficiale, seguiti alla chiusura dei termini per presentare le “manifestazioni di interesse”, starebbero per partire finalmente le lettere da Firenze – assessore ai Trasporti Luca Ceccobao – indirizzate alle 11 società che si sono messe in lista.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*