Federagenti in assemblea anche sulla riforma dell’84/94

L’assise degli agenti marittimi sarà preceduta da assemblee regionali, tra cui importante quella di Genova lunedì 23 maggio – I problemi della categoria

Filippo Gallo

SASSARI – Sarà la splendida località sarda di Stintino ad ospitare dal 2 al 4 giugno l’assemblea generale di Federagenti, che punta ad analizzare lo stato della categoria in uno dei periodi più difficili della sua storia.

Il programma dell’assemblea prevede per il 3 giugno, venerdì, i lavori della parte pubblica che cominceranno alle 10 nella sala consiliare del Comune con il saluto di benvenuto di Giancarlo Acciaro, presidente degli agenti marittimi della Sardegna. Seguiranno i saluti delle istituzioni locali e quindi la relazione del presidente di Federagenti Filippo Gallo. Successivi interventi sono previsti con il presidente di Confitarma Paolo d’Amico, il presidente di Assoporti Francesco Nerli il comandante generale delle Capitanerie di porto ammiraglio Marco Brusco, il direttore generale per la navigazione e demanio del ministero delle Infrastrutture Cosimo Caliendo. Concluderà i lavori il sottosegretario dello stesso ministero Bartolomeo Giachino.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*