Ottanta pagine tra analisi e tempi (lunghi?)

LIVORNO – Ottantadue pagine di relazione, ben spaziate e articolate secondo la tipica scheda di presentazione dei modelli europei: e un insieme di osservazioni, analisi e indirizzi che se in alcuni passaggi fotografano l’ovvio e il “deja vue”, in altri prendono posizione in modo tanto netta da sembrare impegni politici ed amministrativi già concordati.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*