Ordinanza 347 i portuali al contrattacco

VENEZIA – La Nuova Compagnia Lavoratori Portuali di Venezia, autorizzata a fornire lavoro portuale temporaneo ex art. 17 della legge 84/94, ha preso posizione sulle recenti dichiarazioni dei rappresentanti provinciali di Fit-Cisl, Gaetano Antonello e di Uil-Trasporti, Umberto Zerbini, sull’ordinanza n. 347/11 dell’Autorità Portuale di Venezia di organizzazione del lavoro portuale.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*