Rebus Monti e l’appello di Assoporti

ROMA – I primi a tirare per la giacchetta sulla portualità Mario Monti, presidente del consiglio designato, sono stati quelli del direttivo di Assoporti. Che già martedì scorso hanno diramato una nota in cui, con gli auguri del consiglio direttivo, esprimevano la speranza “che il governo d’emergenza possa essere in grado di dare corpo alle misure necessarie per garantire la crescita del Paese e l’equità sociale. Tra queste azioni – dice ancora la nota – siamo certi che ci saranno interventi mirati allo sviluppo della portualità”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*