Debutta il supertreno “Italo” di NTV

Concorrenza diretta con i “Frecciarossa” e anche una promessa: presto treni anche per il trasporto merci partendo dagli scali marittimi

ROMA – Hanno scelto l’interporto di Nola per scoprire i veli su “Italo”, il supertreno ipertecnologico (e probabilmente ipercostoso) che a primavera comincerà a far concorrenza ai vari Frecciarossa delle Fs. Con un investimento di un miliardo di euro, la società NTV di Montezemolo & C. comincia dal prossimo marzo a collegare nove città e dodici stazioni ferroviarie sull’asse verticale Milano-Bologna-Firenze-Roma-Napoli-Salerno; sull’asse orizzontale Torino-Milano e infine su quello orientale Venezia-Padova-Bologna-Firenze-Roma.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*