Cellulosa, crisi Tir

Le tariffe del settore sono ferme e la Cna preannuncia manifestazioni

LIVORNO – Sono oltre venti – secondo un comunicato Cna – le aziende che hanno promosso una vera e forte azione diretta verso i loro committenti livornesi per l’adeguamento delle tariffe di trasporto della cellulosa, “ferme nonostante l’aumento del costo del gasolio, delle autostrade, assicurazioni e di tutti i costi sostenuti e anticipati”. Se dal 1º febbraio la committenza non avrà adeguato le tariffe – sempre secondo Cna – scatterà una azione di sensibilizzazione e volantinaggio ai cancelli dei magazzini delle aziende che a Livorno movimentano la cellulosa”. Sono comunque esclusi blocchi.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*