Al Seatrade Cruise di Miami il punto sul business crociere

L’analisi delle ricadute sul mercato mondiale e le proposte per aumentare la sicurezza sulle navi più grandi – Oltre mille gli espositori

MIAMI – Sarà la cartina di tornasole, oppure la presa d’atto che la festa è finita? Il salone mondiale delle crociere (Seatrade Cruise Shipping Convention) che si apre lunedì prossimo 12 marzo a Miami Beach con oltre 1.000 espositori da 119 paesi, non potrà evitare di fare il punto sulla doppia tragedia (anche commercialmente parlando) abbattutasi in febbraio sulla Costa Crociere: e di riflesso sul gruppo Carnival di cui fa parte.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*