Sei piani per Costa Concordia

GENOVA – Pier Luigi Foschi, presidente e amministratore delegato di Costa Crociere S.p.A., nel corso di un incontro che si è svolto a Roma, ha aggiornato il capo dipartimento della Protezione Civile – commissario delegato per l’Emergenza per il naufragio della Costa Concordia, prefetto Franco Gabrielli, sugli sviluppi della gara di appalto per la rimozione dello scafo della nave. Di seguito si riportano le principali novità emerse dall’incontro.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*