Hanjin torna in Adriatico e potenzia anche il Tirreno

La compagnia sta incrementando le quote di mercato ed è al secondo posto in Italia sui volumi – Più frequenze e toccate capillari

TRIESTE – Con la nuova ristrutturazione dei servizi dall’Asia, Hanjin ritorna a scalare con una linea diretta i porti dell’alto Adriatico. La prima partenza del servizio ADN dall’Asia è prevista per l’8 aprile prossimo. I porti scalati in Adriatico saranno Trieste, Koper e Rijeka.

Anche i servizi sul Tirreno subiscono un re-styiling, con l’upgrading del servizio MD1 e la riorganizzazione del servizio MD3.

Al completamento di questo lavoro di riorganizzazione dei servizi, Hanjin sarà in grado di garantire alla clientela la toccata diretta sui porti italiani di Genova, La Spezia, Livorno, Napoli, Trieste, e con servizio “shuttle” dedicato su Venezia ed Ancona.


Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*