Logistica, temi e problemi

I temi a Palazzo Granducale anche nel ricordo del professor Enrico Vincenzini

Nella foto (Laura Bolognesi): il presidente del Propeller Milani tra la professoressa Colombini e il presidente Masucci.

LIVORNO – “Difficilmente un popolo cresce se non onora la propria storia”. La riflessione riportata sull’invito ha introdotto il convegno “Il ruolo della portualità nazionale nella logistica dei trasporti marittimi” organizzato dal Propeller Club locale in memoria del grande avvocato marittimista livornese Enrico Vincenzini.

L’incontro si è tenuto nella sala consiliare della Provincia ed il presidente Giorgio Kutufà, nel saluto alla qualificata platea, ha richiamato proprio quella riflessione: guardare ad esempi positivi che ci hanno preceduto come l’operato dell’avvocato Enrico Vincenzini ci aiuta in questo nobile intento.

Il presidente del Club Fiorenzo Milani, promotore dell’evento, sullo spunto della commemorazione del nostro importante concittadino ha creato un’occasione per trattare ad alto livello dello sviluppo dei traffici e per concretamente appoggiare il Polo Universitario livornese con la sottoscrizione di un progetto formativo.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*