Il “Faldo” realtà strategica per la logistica di Koelliker

Una nota ufficiale del grande gruppo milanese conferma di puntare sempre più sull’autoparco collegato al porto di Livorno – Le prospettive

MILANO – Il “Faldo” di Collesalvetti, il più importante autoparco italiano che ha recentemente acquisito anche il traffico delle Fiat-Chrysler dall’America, sarà ulteriormente potenziato con nuovi arrivi di marchi per il mercato europeo, forse anche dalla nuova joint/venture cinese del gruppo di Marchionne. Le voci in questo senso sono molte.

Ma una cosa è certa: il gruppo Koelliker, socio con Cilp dell’autoparco, non ha alcuna intenzione di cedere l’attività logistica ivi svolta attraverso Autotrade & Logistics, sulla quale anzi punta sempre di più, “in quanto rappresenta – dice una nota di Koelliker – un’area di eccellenza e uno dei pilastri economici ed operativi in maggior sviluppo del gruppo”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*