Nel “Cosco Day” a La Spezia l’annuncio sul West Africa Service

Con solo tre navi sono stati movimentati più di 4 mila teu – Apprezzata la “perfetta integrazione” con tutti gli anelli della catena logistica – Puntare sulle strutture sia materiali che immateriali

LA SPEZIA – A Villa Marigola sede della Scuola nazionale trasporti si è tenuto il “Cosco Day 2012”, l’evento realizzato in collaborazione con LSCT e l’Autorità portuale della Spezia e rivolto ai clienti di Cosco Container Lines.

Il colosso cinese ha confermato la scelta strategica sul porto di La Spezia, potenziando i propri servizi con l’aggiunta di una nuova “toccata” del “West Africa Service”. Una scelta – sottolinea Cosco – che premia il già avviato percorso di sviluppo del porto, cui si aggiunge l’ultimo importante annuncio di pochi giorni fa: La Spezia Container Terminal, controllata del gruppo Contship Italia, investirà in infrastrutture, attrezzature e grandi mezzi con l’obiettivo di aumentare ulteriormente la competitività dello scalo ligure.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*