La logistica l’area vasta le cure

GUASTICCE – Per carità, parlarne fa sempre bene. Quando poi a parlarne non sono quelli del circolo delle bocce ma le istituzioni, fa meglio ancora. Così, niente – o quasi – da dire sul convegno organizzato dalla fondazione Matteoli – quella dell’ex ministro cecinese dei Trasporti, il quale evidentemente non intende ancora ritirarsi a vita privata – sul tema dell’interporto Vespucci che, collegato idealmente all’aeroporto Galilei e al porto livornese, è o dovrebbe essere “la porta della Toscana, la porta dell’Europa”. Siamo sulla costa della Toscana Felix, mica a Canicattì.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*