Sport Hybrid di Palumbo

Una tecnologia d’avanguardia per ridurre consumi, rumori e impatto ambientale

MONACO – E’ stata una delle rassegne più significative degli ultimi anni, dove i mega-yachts di maggior prestigio si sono confrontati su un mercato sempre più sofisticato e competitivo. E nella 22° edizione del Monaco Yacht Show grande attenzione è andata alla nuova linea del cantiere Palumbo che ha presentato la serie degli “SportHybrid” che sarà compresa tra i 25 e i 65 metri (nella foto, il bellissimo 40 in navigazione).

La tecnologia ibrida riduce i consumi, migliora la silenziosità in navigazione, e specialmente protegge l’ambiente con ridottissime emissioni. “ L’ambiente marino – ha dichiarato Giuseppe Palumbo, general manager della divisione superyachts dell’omonimo gruppo – è un valore senza prezzo che abbiamo l’obbligo di rispettare e preservare: specialmente noi che costruiamo yachts che devono essere amici dell’ambiente”.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*