La Spezia e Busan in RFID

LA SPEZIA – Quattro tecnici coreani della Hyundai U&I e KIC System – le società incaricate dal ministero dei Trasporti coreano di effettuare i lavori di installazione delle apparecchiature RFID (identificazione a radio frequenza) necessarie per lo sviluppo del progetto di tracciamento della merce dal porto di Busan a quello della Spezia – hanno lavorato in questi giorni nello scalo spezzino per conto dell’Autorità Portuale.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*