Guasticce, prestivaggi e futuro

Una nuova piattaforma e tanti programmi

La nuova piattaforma interportuale.

LIVORNO – In pochi mesi di attività, sei per l’esattezza, del nuovo consiglio di amministrazione dell’Interporto Toscano Amerigo Vespucci composto dal presidente Federico Barbera, dall’amministratore delegato Bino Fulceri, dal direttore amministrativo Riccardo Gioli e quello tecnico Claudio Bertini, un risultato appagante è stato “portato a casa”: la realizzazione dell’area di prestivaggio dedicato ai mezzi viaggianti sulle “Autostrade del Mare”.
Il 6 dicembre prossimo verrà infatti inaugurata la nuova piattaforma interportuale e la soddisfazione è evidente; la realizzazione dell’opera nasce dall’ingresso dell’Interporto Toscano A.Vespucci (per il 49% delle quote), insieme ad altri operatori, nella Trailer Service rappresentata da Jose Portas, Claudio Bertelli e Marco Antonini.

Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*