Trasportounito verso il fermo nazionale TIR

ROMA – Il costante deterioramento nel mercato e nella situazione finanziaria delle aziende di autotrasporto – scrive Trasportounito – ormai ampiamente al di là di qualsiasi possibilità di sopravvivenza, a fronte di una totale assenza di risposte da parte del governo alle richieste formulate da Trasportounito, rende inevitabile il ritorno ad azioni di protesta ivi compreso un eventuale fermo nazionale della categoria.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*