L’inedito “Vela festival” di marzo a Livorno

Saranno esposte barche esclusivamente a vela a mare e in terra fino a 25 metri di lunghezza con stand in banchina dei principali servizi – L’impegno sulla parte ludica

MILANO – L’iniziativa nasce dal “Giornale della vela” diretto da Luca Oriani, ma ha trovato nello Yacht Club Livorno una calorosa accoglienza. Così dal 21 al 24 marzo prossimi nel porto mediceo livornese, con la disponibilità dei pontili galleggianti dello stesso YCL, si terrà il primo “Vela Festival” destinato, se avrà successo come tutti sperano, a diventare un appuntamento annuale sempre più significativo. Parlare di alternativa alla partecipazione velica al Salone nautico di Genova è probabilmente eccessivo: però il “Vela Festival” di Livorno nasce con la significativa adesione – anzi, spinta – di alcuni dei più importanti cantieri veloci europei, che guardacaso all’ultimo Salone di Genova erano assenti.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*