L’ecobonus europeo per i Tir alimenta nuove polemiche

Si discute sulle priorità delle iniziative a Bruxelles mentre sembra che il supporto al trasporto via ro/ro possa diventare norma sancita dalla Ue

BRUXELLES – E’ finita, o almeno si teme che finisca, con un pasticciaccio brutto all’italiana: cioè con l’abolizione dell’ecobonus per l’autotrasporto merci sulle navi, proprio quando grazie a RAM (Rete Autostrade Mediterraneo) e alla presa di coscienza degli stessi trasportatori, la cosa cominciava a funzionare. Già sulla mancata erogazione degli ecobonus maturati negli anni passati c’è stato, da parte del governo Monti, quello che un po’ tutti gli addetti hanno chiamato tradimento.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*