Cent’anni di Casablanca

Invitati solo tre porti europei: Anversa, Livorno e Marsiglia – I progetti di partnership con lo scalo labronico riguardano anche lo sbarco delle auto

Hassan Abouyoub

LIVORNO – Il comune lavoro di programmazione tra il porto labronico e le autorità portuali marocchine, che ha visto a suo tempo sulle banchine labroniche anche la visita dell’ambasciatore del regno nord-africano dottor Aboujoub, avrà un “focus” a breve sull’Atlantico. In occasione delle solenni celebrazioni dei cent’anni del porto atlantico di Casablanca il presidente dell’Autorità portuale livornese Giuliano Gallanti e un suo ritretto staff vi sono stati invitati dal 2 al 5 aprile. Livorno figura tra i porti invitati con soli altri due scali europei, Marsiglia ed Anversa. A confermare l’alto livello degli incontri programmati per le celebrazioni, è arrivata la conferma che sarà presente anche il presidente della repubblica di Francia Holland.
Secondo Antonella Querci, responsabile del settore programmazione e grandi progetti di Palazzo Rosciano, che ha seguito da vicino tutte la partnership con Rabat, alcune iniziative comuni sono particolarmente importanti per il Marocco.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*