La missione di “Stella Maris” modalità e obiettivi nei porti

Umanizzare i rapporti con i marittimi stranieri, specie quelli delle “carrette” abbandonate dagli armatori – Un club dedicato

LIVORNO – Nell’ambito del TAN si è parlato anche della Stella Maris che accoglie i lavoratori marittimi in transito nel porto. Da rilevare che secondo gli ultimi dati disponibili nel 2012 sono transitati circa 595.000 marittimi.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*