Con “Geodis Wilson” l’arte italiana nel mondo

Il trasporto di quadri, statue e scenografie genera un business di un milione di euro all’anno

Emanuele Binaghi

ROMA – Nonostante il settore dell’arte sia spesso penalizzato nel nostro paese, Geodis Wilson Italia, divisione Freight Forwarding del Gruppo Geodis, dispone da circa 30 anni, di un Dipartimento di trasporti e logistica dedicato all’arte e alla musica, che vanta decennali e sofisticate competenze in ogni passaggio della filiera.
Il business aziendale genera ogni anno un milione di euro.
Ma fronte di un mercato di riferimento in contrazione, l’azienda è riuscita ad ultimare progetti importanti come il Teatro Regio di Torino, una tra le commesse maggiormente consolidate con oltre 20 anni di storia condivisa. Per la Fondazione Teatro Regio, l’azienda mette in campo tutte le proprie tecnicalità ed esperienze. E’ infatti il vero e proprio partner del cartellone teatrale per l’organizzazione generale di magazzinaggio e trasporto.
Geodis Wilson Italia è coinvolta a 360 gradi nella stagione teatrale d’opera: dallo stoccaggio delle scenografie in container affittati, al loro trasporto in tutto il mondo per prestiti tra teatri.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*