Luciano Guerrieri i tanti ex e la nuova sfida

PIOMBINO – Luciano Guerrieri rimane dunque come commissario alla guida dell’Autorità portuale: l’abbiamo annunciato nel numero di mercoledì scorso, rilevando peraltro come il ministro Lupi abbia firmato la conferma dopo due giorni di “vuoto di potere” nell’Authority del porto toscano, proprio nei tempi in cui si cerca di bruciare le tappe per i lavori legati al relitto della Concordia.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*