Geodis al polo logistico di Castel San Giovanni

Autosufficienza energetica “pulita” e progetti di ulteriore ampliamento – Lo smistamento automatico delle merci

Dario Sordelli

MILANO – Geodis Logistics, la divisione logistica del Gruppo Geodis, occupa più del 70% delle aree di magazzino del polo logistico di Castel San Giovanni, che con i suoi 400.000 mq di superficie totale è uno dei parchi logistici privati più estesi del Nord Italia.
Situato tra le autostrade A21 e A1, il polo di Castel San Giovanni ospita quindi uno degli oltre 25 magazzini logistici del Gruppo Geodis presenti in Italia.
In questa area interamente dedicata al settore della logistica, Geodis, impiegando più di 500 persone tra personale Geodis Logistics e addetti delle Cooperative, svolge per i suoi clienti prestazioni diversificate. Ai servizi di warehousing, inbound, outbound e di distribuzione realizzati attraverso la divisione italiana Groupage ed Express del Gruppo Geodis per tutti i trasporti dal magazzino verso i clienti finali, affianca inoltre servizi di reverse logistics che comprendono anche la gestione dei resi, dei ritiri riconducibili al mondo Service e Riparazioni e di smaltimento, occupandosi anche del controllo qualità dei prodotti in arrivo a Castel San Giovanni ed effettuando la gestione delle attività collegate alla etichettatura, verifica e re imballaggio delle merci.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*