“Voyager” piloti al battesimo

L’evento a Port Revel con i vertici della Federazione del pilotaggio portuale

Il direttore Vincenzo Ruocco ed il presidente Roberto Maggi in manovra sul modellino della “OTELLO” Porta Contenitori da 8500 teu.

GRENOBLE – Nel bel mezzo delle Alpi esiste un porto in miniatura, Port Revel, vera e propria accademia della manovra navale. Di recente è stata tenuta a battesimo la “Voyager”, modellino in scala della più nota M/n “Voyager of the Seas” del gruppo Royal Caribbean. La Federazione Italiana dei Piloti dei porti è stata invitata all’evento, ed ha partecipato al gran completo. Erano infatti presenti il direttore comandate Vincenzo Rocco, il presidente comandante Roberto Maggi, il vice direttore comandante Fiorenzo Milani, ed il pilota di Genova comandante Leonardo Pignatelli. Tra i tanti ospiti, erano presenti piloti provenienti da tutte le parti del mondo (Australia, Canada, Nuova Caledonia, Germania e naturalmente Francia), il Comandante Charles Teige, della Voyager of the Seas, che ha curato la costruzione del modello della sua nave, facendo si che rispondesse anche nei minimi particolari a quella originale.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*