Metano liquido alle navi Civitavecchia “in pole”

Sperimentato con successo il travaso da autobotte a rimorchiatore specializzato – Le prospettive

CIVITAVECCHIA – E’ stato effettuato nel porto di Civitavecchia il primo rifornimento di gas naturale liquefatto (GNL) di una nave da una autobotte parcheggiata a bordo molo all’interno della Darsena S. Egidio. Si tratta della prima volta in Italia per una modalità di rifornimento, già in uso nei Mari del Nord, che si è dimostrata facile, flessibile, sicura ed economica. Tutte le tecnologie utilizzate a Civitavecchia sono ampiamente utilizzate nel mondo da molti decenni.
Questa “prima volta” è stata promossa da ConferenzaGNL, organizzazione indipendente che sostiene l’utilizzo del metano liquido nei trasporti, e messa in atto dall’Autorità portuale di Civitavecchia in stretta sinergia con la locale Capitaneria di Porto.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*