Porti liguri a Shanghai infrastrutture e investimenti

L’associazione cinese SPTA interessata sia ai traffici containers che passeggeri – I piani regolatori

SHANGHAI – Il presidente dell’associazione Ligurian Ports Alliance, GianLuigi Miazza, che guida la delegazione ligure, ha rappresentato in questi giorni al Transport Logistic di Shanghai i tre scali di Genova, Savona e La Spezia nello stand inserito all’interno dello spazio Assoporti.
Miazza ha presentato il sistema portuale ligure ai massimi rappresentanti della Shanghai Port Trade Association. Nella sede della centrale della SPTA, dove erano presenti altri esponenti della portualità italiana, tra cui il vice presidente di Assoporti, Sergio Prete che ha gettato le basi per la firma di un memorandum of understanding tra le due associazioni, il presidente di LPA ha illustrato le caratteristiche, le eccellenze e le potenzialità dei tre scali liguri che rappresentano le porte d’accesso più competitive per l’ingresso delle merci nei mercati del nord Italia e del centro-sud Europa.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*