Speranze e problemi con “Green Shipping”

I costi della riduzione di zolfo nel fuel e le problematiche dell’LNG – Chiesti 6 mesi di moratoria

Emanuele Grimaldi

NAPOLI – Nel corso della sessione di chiusura del Green Shipping Forum, nell’ambito della Naples Shipping Week, Emanuele Grimaldi, presidente di Confitarma, ha affermato che “Gli armatori guardano con attenzione alle norme dell’IMO, ed anche a quelle dell’Unione europea, che a breve entreranno in vigore comportando obblighi ed oneri non indifferenti”.
“Non voglio mettere in discussione la necessità di queste nuove importanti normative ambientali”, ha proseguito il presidente di Confitarma, e “non mi stancherò mai di ripetere che lo shipping è un settore attento alla salvaguardia ambientale, che si è impegnato a dare piena attuazione alle nuove misure ed è pronto ad investire miliardi di dollari per migliorare le sue perfomance.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*