Via lo zolfo dal fuel marittimo entro 3 anni in Adriatico e Ionio

Per gli altri mari italiani il limite si sposta a 5 anni – Impegno in Europa e all’ONU per coinvolgere tutti i Paesi costieri del Mediterraneo

ROMA – L’Associazione ambientalista Marevivo e Conferenza GNL, iniziativa indipendente che promuove l’utilizzo del metano liquido nei trasporti marittimi e terrestri, hanno appreso con soddisfazione – dice una nota congiunta – la decisione della Commissione Ambiente della Camera di chiedere al governo l’eliminazione dello zolfo (limite dello 0,1%) dai combustibili marittimi entro il 2017 nei Mari interni Adriatico e Ionio e entro il 2019 in tutti gli altri mari che bagnano le coste italiane.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*