Partita Costa Diadema prima crociera da Trieste

E venerdì a Genova la solenne cerimonia del battesimo

MARGHERA – Costa Diadema, la nuova ammiraglia della flotta di Costa Crociere, ha lasciato lo stabilimento Fincantieri di Marghera (Venezia), dove è stata costruita, per raggiungere Trieste.
La compagnia italiana ha investito complessivamente 550 milioni di euro per la nave, che ha 132.500 tonnellate di stazza, è lunga 330 metri, larga 37 metri, e dispone di 1.862 cabine passeggeri. Il progetto ha coinvolto circa 1.000 lavoratori dei cantieri, oltre ad altri 2.500 dipendenti dell’indotto e circa 400 fornitori a contratto, la maggior parte dei quali sono aziende italiane, impegnate nell’allestimento degli interni.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*