Da Trieste verso il mondo

Tutte le linee di collegamento marittimo dal 1919 al 1975 – Le costruzioni

TRIESTE – L’Associazione Marinara Aldebaran, in collaborazione con l’Istituto di Cultura Marittimo Portuale, ha aperto, presso la Centrale Idrodinamica del Punto Franco Vecchio, una grande mostra storica su “Il Porto, Armatori, Servizi e Navi dal 1919 al 1975”. La manifestazione ha l’obiettivo di ricordare i collegamenti marittimi di linea che il Porto di Trieste ha avuto nel periodo citato con tutte le destinazioni del globo. Viene illustrata, con dovizia di materiale inedito iconografico e fotografico, la riproduzione in miniatura delle navi in perfetta scala eseguite dai propri modellisti ed oggettistica dell’epoca, per ogni macro destinazione, i servizi svolti dalle storiche società armatrici come Lloyd Triestino, Cosulich, Italia, Adriatica, Sperco, N.L.T. solo per citare quelle principali, ma ricorda anche le piccole Società che gestivano gli indispensabili servizi di cabotaggio.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*