Elettricità a rimorchiatori in banchina

In sempre più porti italiani funziona il sistema delle “colonnine” per i tug – Il caso Genova

ROMA – Genova ha recentemente avviato un progetto riguardo all’alimentazione energetica dei rimorchiatori in banchina con colonnine elettriche.
La Federazione Italiana degli Armatori Italiani, Federimorchiatori, ha voluto sottolineare in proposito che da anni le società di rimorchio associate lavorano per abbattere i costi a favore dell’utenza, coniugando l’efficienza all’attenzione per la tutela ambientale.
Con investimenti privati delle società concessionarie del servizio, nel porto di Venezia e di Fiumicino da oltre dieci anni i rimorchiatori sono alimentati regolarmente con pensiline elettriche alle banchine di ormeggio, mentre in quello di Napoli questo sistema è operativo già da circa un mese. Nel porto di Taranto si sta aspettando l’assegnazione definitiva di ormeggio per i rimorchiatori, per attrezzare nello stesso modo la banchina. A Livorno il sistema è operativo almeno da sei anni.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*