Nel terminale galleggiante OLT il gas liquido di riserva strategica

Servirà a scongiurare eventuali cadute di fornitura attraverso le tradizionali pipe-lines terrestri – La gara per la fornitura vinta da una società olandese di Amsterdam

ROMA – Si è concluso di recente al ministero competente l’iter della gara per il servizio di “peak Shaving” del terminale galleggiante “FSRU Toscana” di Olt, ancorato al largo di Livorno. La gara, indetta con avviso pubblico internazionale del 6 ottobre, metteva a disposizione il terminale per i fornitori di gas, ed è stata vinta dalla Gunvor International BV di Amsterdam, che conferirà in questi giorni circa 100 mila metri cubi di gas naturale liquefatto con una serie di navi gasiere scaglionate in poche settimane.
Il gas in questione rappresenterà la riserva strategica d’emergenza prevista dalle normative nazionali con apposito decreto del ministero per lo Sviluppo Economico.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*