Spedimar, auguri e speranze

Il saluto della presidente Gloria Dari e l’augurio del vescovo Monsignor Simone Giusti – Ripartire per la ripresa economica con la piattaforma Europa

Il vescovo Monsignor Simone Giusti e la presidente di Spedimar Gloria Dari.

LIVORNO – Nel saluto ai partecipanti alla tradizionale serata degli auguri al Forte della Bocca la presidente di Spedimar Gloria Dari ha voluto ricordare, innanzi tutto, Silvano Brandani e Gino Scardigli: due grandi uomini, due spedizionieri che con intelligenza, impegno, capacità e qualità umane superiori hanno sempre lavorato a favore della città creando occupazione, che hanno dato un fondamentale contributo all’interno dell’associazione e di cui il cluster marittimo, non solo quello livornese, sente forte la mancanza.
Moltissimi i partecipanti, fra ospiti ed associati, fra i quali il vescovo monsignor Simone Giusti, il segretario generale della Port Authority Massimo Provinciali ed il dirigente della stessa Gabriele Gargiulo, il presidente di Confetra Nereo Marcucci, ed altri responsabili delle istituzioni locali.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*