A Napoli ok al bilancio (e a Squillante)

Francesco Karrer

NAPOLI – Il comitato portuale ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione 2015 e la richiesta di esercizio provvisorio, dando il via libera al piano economico finanziario dell’Autorità portuale di Napoli. Un piano che registra un avanzo di cassa di euro 74.388.863,00, un avanzo economico di euro 124.000,00 e un avanzo finanziario di euro 61.063.617,00.
“L’Autorità portuale – ha commentato il commissario straordinario, Francesco Karrer – ha anche per quest’anno contribuito con risorse proprie al piano di investimenti in opere e interventi di manutenzione per un importo pari a 10 milioni di euro. In più ammonta a 630 mila euro la somma risparmiata in ossequio alla legge sulla spending review e destinata allo Stato”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*