YARE 2015 al Seatec oltre 100 comandanti

Presenti i principali porti turistici d’Italia – Analizzate tutte le complesse operazioni che riguardano i maxi-yacht

CARRARA – Circa ottocento incontri B2C che si sono tenuti nel corso delle due giornate interamente dedicate al business all’interno del Seatec a Marina di Carrara e che hanno visto la partecipazione di 110 comandanti e yacht manager e di 120 imprese italiane ed estere. Così si è chiusa la quinta edizione di YARE con un bilancio positivo rispetto agli obiettivi prefissati. Si rileva anche per il 2015, una presenza di qualità tra le imprese che hanno preso parte ai vari appuntamenti di confronto, affari e informazione. A YARE, erano presenti società di fleet management, broker, cantieri e imprese del refit, porti e marine, cluster di imprese, registri navali, studi legali e fiscali, imprese specializzate nella flag administration che non hanno voluto mancare ad un appuntamento costruito con una formula innovativa che ha proposto alle imprese una ricca e variegata offerta di proposte per gli addetti ai lavori concentrate in un’intensa settimana di lavori.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*