Sommariva e l’Horror Vacui…

LIVORNO – In fisica si chiama Horror Vacui, cioè l’orrore del vuoto. Che va riempito, nel bene e nel male. Quello che in queste ore capita nel mondo della portualità ha qualche assonanza: con le dimissioni del ministro Lupi e l’ingresso del ministro Delrio, il dicastero delle Infrastrutture e Trasporti sembra scontare l’incertezza di un vuoto di progetti che fino a pochi giorni fa non c’era. Giusta o sbagliata che fosse l’impostazione della riforma, la riforma c’era. E adesso?
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*