Sul trasferimento le varie ipotesi per la Porto 2000

LIVORNO – Parlare del trasferimento del TCO dalla calata Orlando alla Darsena Toscana, di questi tempi è un po’ come citare l’Araba Fenice: che ci sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa (Metastasio). Ma una cosa è evidente: in vista ormai dal bando di gara per la privatizzazione della “Porto 2000”, se non si risolve il problema della “liberazione” della calata Orlando dai rinfusi, metà della gara appare senza senso.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*