A Bruxelles la sfida di Livorno

L’incontro di ieri nell’ambasciata della Toscana con il Gotha della portualità e del terminalismo internazionali – Oggi i testa a testa tecnico-finanziari con gli investitori

BRUXELLES – Inutile girarci intorno: il giorno della verità per la grande presentazione del bando di gara per realizzare la “piattaforma Europa” del porto di Livorno, potrebbe essere oggi. Sempre in quel di Bruxelles, dove ieri c’è stata la forte iniziativa del ministero delle Infrastrutture, della Regione Toscana (nella sua “ambasciata”) dell’Autorità portuale e dei consultants di Ocean Shipping. Perché tra ieri pomeriggio e stamani, sempre negli uffici della Toscana all’ottavo piano di Rond Point Schuman 14, i funzionari dell’Authority livornese e della Ocean Shipping Consultants s’incontreranno in sessioni riservate con gli eventuali investitori interessati ad approfondire i temi relativi alla “piattaforma”.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*