Cruise Day, il bilancio

Un buon 2015 con previsioni di ulteriore crescita per il 2016 – Cinque porti andranno oltre il milione – A La Spezia l’edizione dell’anno prossimo

Nella foto: (a destra) Francesco di Cesare, presidente di Risposte Turismo e uno dei tavoli delle conferenze.

CIVITAVECCHIA – E’ sempre difficile far previsioni sulle crociere in Mediterraneo, condizionate come sono da cento variabili (come si è visto per il Maghreb). Ma dalla quinta edizione di Italian Cruise Day della settimana scorsa sono usciti dati previsionali di Risposte Turismo che fanno ben sperare. Per la prossima stagione sono previsti nei 31 porti italiani che offrono servizi almeno 11,73 milioni di passeggeri (+6,2%) e almeno 5,100 toccate-nave (+5,5%). Cinque porti andranno per la prima volta sopra al milione di passeggeri: Civitavecchia, Venezia, Napoli, Genova e Savona.
Per leggere l'articolo effettua il Login o procedi alla Register gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*